Massimo Procopio

Effetti Chitarra – Fai Da Te

Dopo anni di chitarra, ho deciso di voler espandere le mie conoscenze sugli effetti per capirli più a fondo e imparare ad usarli nel modo più congeniale alle mie esigenze.

Il modo migliore per conoscere bene qualcosa, a parer mio, è farla, costruirla, progettarla.

Ho deciso allora di provare un Kit di MusikDing per fare il Tube Screamer e modificarlo secondo le mie preferenze.

EFFETTI CHITARRA – FAI DA TE o Do It Yourself (DIY)

Il Kit MusikDing

Il Kit si presenta molto ben progettato ed ingegnerizzato. Non richiede grandissime capacità o conoscenze, però bisogna saper saldare e riconoscere almeno i componenti.

Il Kit in questione, il Der Screamer, non mi ha creato alcun problema nell’assemblaggio. Se si seguono i passi e le istruzioni della documentazione, l’assemblaggio è facile e a prova di errore (Attenzione però ai condensatori elettrolitici, unico vero problema se vengono montati al contrario). Consiglio però di munirsi di un buon multimetro con la possibilità di misurare i condensatori, se non si è in grado di comprendere i valori dai codici stampati sui componenti. Per le resistenze non ci sono problemi perché vengono fornite in modo ordinato e con il valore scritto a mano.

I componenti attivi, che sono più suscettibili al calore, vengono montati su zoccoli, così da evitare di danneggiarli durante la saldatura.

Il circuito è abbastanza semplice. Si tratta di un Overdrive che ottiene il taglio dell’onda attraverso dei diodi.

Modifiche

Taglio della forma d’onda

In questa sezione del circuito (D1, D2, D3) ho voluto fare alcune modifiche in modo da renderlo più versatile, e quindi ho apportato le seguenti modalità di funzionamento:

  1. Sezione al Silicio
    1. Tube Screamer Standard Simmetrico con un Diodo al Silicio per semionda
    2. Asimmetrico con un Diodo al Silicio in più su una sola semionda
    3. Asimmetrico con un Diodo al Silicio ed uno al Germanio in più su una sola semionda
  2. Sezione al Germanio (che ho chiamato Vintage)
    1. Simmetrico con un Diodo al Germanio per semionda
    2. Asimmetrico con un Diodo al Silicio in più su una sola semionda
    3. Asimmetrico con un Diodo al Silicio ed uno al Germanio in più su una sola semionda
  3. Booster (Sezione Diodi bypassata)

Stadio Finale

Sullo stadio finale, invece, ho aggiunto la possibilità di variare le resistenze in modo da trasformarlo in Ts808 o Ts9, e considerando che lo switch è a tre posizioni, ho utilizzato la posizione centrale (che inevitabilmente stacca il circuito dall’output) come Mute.

Le seguenti foto mostrano l’effetto completato che ho chiamato TUBE DRIVE:

Etichette e verniciatura finale

Per le etichette ho utilizzato le WATERSLIDE DECAL PAPER di Mondo Decal, ed ho verniciato il tutto con Smalto Trasparente Lucido Spray su Base Acrilica della Arexons.

Ed ecco il pedalino finale:

Valutazioni finali sul Der Screamer

Il circuito di MusikDing è ben fatto e ottimamente ingegnerizzato. Le piazzole per le saldature sono abbastanza grandi e facilitano le saldature. Anche dal punto di vista strutturale, la scheda viene ancorata in modo ottimale al case attraverso i potenziometri saldati direttamente sul circuito stampato.

Il suono è veramente bello. Confrontato con il suono del Tube Screamer simulato, Zoom MS50G e G5, risulta molto simile (settaggio Tube Screamer Standard), praticamente identico, anche come posizionamento delle manopole, e questo mi fa pensare che la simulazione delle nuove Zoom sia di altissimo livello. Tuttavia il pedale analogico ha qualcosa in più che lo rende più apprezzabile, sopratutto nelle configurazioni asimmetriche.

Modifiche

Per quanto riguarda le mie modifiche, quella che apprezzo maggiormente è l’asimmetrica su base Silicio (configurazione 1 – 3, cioè Tube S. e Asim.2). Il suono è molto caldo, leggermente meno ruvido e con un output leggermente maggiore.

Quella che apprezzo meno è la Simmetrica su base Germanio (configurazione 1 – 1, cioè Vintage e Sim). Il suono perde molto in termini di distorsione e potenza d’uscita, ma può essere utile per pilotare altri effetti o sui canali distorti degli amplificatori.

Il Booster bypassa il taglio dell’onda e quindi aumenta solo il segnale in uscita colorandolo un po’ secondo i filtri del Tube Screamer originale. Ha un suono caldo e morbido, e risulta molto utile anche per pilotare altri effetti.

Le varianti TS 808 e TS 9 sono molto simili. Difficile rilevare la differenza. Il suono è praticamente identico, anche se su alcuni amplificatori ho notato una leggera differenza nell’attacco che mi fa preferire il TS 9, ma non so quanto valga la pena fare questa modifica.

OCD e BIG MUFF Ram’s Head

Soddisfatto del risultato ottenuto con il Der Screamer, ho deciso di costruire altri due pedalini, sempre con Kit forniti da MusikDing: l’OCD e il Big Muff versione Ram’s Head. Ho provato anche ad inserire alcune modifiche per variare i suoni, ma le ho eliminate perché non le ho apprezzate.

Ecco i pedalini completati:

Big Muff Ram’s Head

Il Big Muff è su progetto MusikDing e valgono le stesse valutazioni del Der Screamer.

Il Suono

Il suono è molto bello, anche questo molto simile a quello simulato dalle Zoom MS50G e G5, ma con una tonalità un po’ più calda ed un output leggermente inferiore. Un bel pedale versatile, soprattutto accoppiato con un overdrive, che consente di passare da assoli in stile Pink Floyd al Metal. Mi piace molto accoppiato con il mio Tube Drive e con l’OCD.

OCD

L’OCD è su progetto Guitar PCB. A mio parere l’ingegnerizzazione di MusikDing è più adatta per un assemblaggio fai da te. Il circuito stampato dell’OCD ha piazzole molto piccole e il circuito è più compatto. Mentre con l’ingegnerizzazione di MusikDing è difficile sbagliare, con quella di Guitar PCB, secondo me, è necessario essere un po’ più capaci con il saldatore, e bisogna avere maggior dimestichezza con l’elettronica, perché in alcuni punti è facile invertire i componenti, ad esempio i potenziometri. Non apprezzo l’uso del led bicolore in questo circuito e l’assemblaggio del Footswitch, ma queste sono preferenze personali. Il vantaggio dell’ingegnerizzazione di Guitar PCB, rispetto a quella di MusikDing, è però nella compattezza, quindi questi circuiti si prestano meglio a creare multieffetti compatti. Io, personalmente, per i pedali singoli, preferisco le scelte di MusikDing, quindi ho fatto qualche modifica utilizzando un led monocolore, un Led Holder in metallo come quelli usati da MusikDing che permette un ancoraggio migliore della scheda.

Errori

In questo kit ho trovato errori: al posto del TL072 mi è stato spedito il TL071 (che non è assolutamente compatibile con il primo), ed il Led Holder in plastica non consente un assemblaggio corretto perché lo spessore del case è maggiore di quanto ammesso dal Led Holder, quindi non consentiva un inserimento corretto del Led. Al di là di questi dettagli, il circuito è ben fatto ed il risultato è grandioso.

Il Suono

L’OCD ha un suono meraviglioso, lo preferisco al Tube Screamer, anche se simile. È più versatile, ha un output più alto e la distorsione si mantiene sempre netta, chiara e non impasta mai. Accoppiato con il Big Muff (OCD che entra nel Big Muff) o con il Tube Drive (TD che entra nell’OCD), si possono ottenere sonorità veramente piacevoli e con grande sustain. Se assemblati correttamente tutti questi pedali si mantengono silenziosi, anche accoppiandoli tra loro. Non ho avuto modo di provare questo OCD con quello originale o simulato, non avendolo a disposizione, ma posso dire che il suono è veramente bello.

Conclusione

Penso che i Kit venduti da MusikDing siano veramente ben fatti e con una qualità/prezzo elevata. I componenti sono tutti di alta qualità, i resistori sono tutti a film metallico. Per chi ha la possibilità di assemblarli da solo, o di farseli fare da qualche conoscente, questi pedali valgono tutti i soldi spesi ed anche di più.

Le qualità sonore e le componentistiche non hanno nulla da invidiare alle versioni originali.

Per qualsiasi richiesta o domanda, potete scrivere nei commenti o contattarmi via mail.

Vi lascio con la sezione di download dove potrete trovare tutti i riferimenti ai kit utilizzati.

A presto.

Massimo Procopio

Allegati

Der Screamer

https://www.musikding.de/The-Screamer-Overdrive-kit

https://www.musikding.de/docs/musikding/screamer/screamerV2_schalt.pdf

https://www.musikding.de/docs/basics/installationguideV001_en.pdf

https://www.musikding.de/docs/musikding/screamer/screamerv2bom_en.pdf

https://www.musikding.de/docs/musikding/screamer/screamermods.pdf

BIG MUFF Ram’s Head

https://www.musikding.de/Der-Muff-Rams-Head-Distortion-kit

https://www.musikding.de/docs/musikding/muffram/muffv2schalt.pdf

https://www.musikding.de/docs/basics/installationguideV001_en.pdf

https://www.musikding.de/docs/musikding/muffram/rambomenv2_2.pdf

OCD

https://www.musikding.de/OverDrive-Circuit-kit

https://guitarpcb.com/wp-content/uploads/2018/06/BD_Over-Drive-Circuit.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

it_ITItalian